Fino a pochi anni fa l’ipertensione polmonare veniva considerata una situazione emodinamica senza possibilità di terapia medica e l’interesse per le patologie che potevano causarla era limitato. L’introduzione di terapie specifiche per il trattamento delle forme puramente vascolari (ipertensione arteriosa polmonare e ipertensione polmonare cronica tromboembolica) ha condotto a significativi miglioramenti sia della qualità di vita che della sopravvivenza dei pazienti, risvegliando l’interesse del clinico per l’ipertensione polmonare in genere. Gli obiettivi sono di dare ai partecipanti un quadro aggiornato di dove di sta muovendo la ricerca clinica nel campo dell’ipertensione polmonare.

Il programma del Workshop è scaricabile al seguente link: III Workshop regionale siciliano 2-3 Dicembre 2016